Outreaching, scouting e orientamento professionale [Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020 – Progetto Prima il lavoro]

Il progetto, avviato a dicembre 2020 e tuttora in corso, riguarda la realizzazione di un servizio di outreaching, scouting e orientamento educativo e professionale, volto a valorizzare e sviluppare le competenze e le professionalità di Cittadini di Paesi Terzi residenti nel Comune di Nettuno (Roma).

A gennaio (2022) si è conclusa la prima fase dedicata alla realizzazione di singoli profili, per individuare possibili e specifici percorsi di istruzione, formazione e/o lavoro, confrontando le informazioni raccolte (Aspettative) – relative a ciascun vissuto, esperienze significative e conoscenze acquisite (a livello formale, informale e non formale) – con i propri desiderata.

La seconda fase del progetto sarà quindi finalizzata a indicare dei possibili percorsi professionalizzanti e/o di istruzione per ciascun cittadino in base ai fabbisogni rilevati e alle opportunità offerte dal mercato del lavoro locale per poter passare, successivamente, a una terza fase dedicata a confrontare (insieme ai soggetti istituzionali chiave) tali opportunità con i profili professionali disponibili sul territorio avviando, in questo modo, una più efficace azione d’inserimento e/o di orientamento.

Programma: FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 – 2. Integrazione/Migrazione legale – Obiettivo nazionale ON 2 – Integrazione/Migrazione legale – Autorità Delegata. Progetto Prima il Lavoro – PRogetto per l’Integrazione lavorativa dei MigrAnti nel LAZIO

Ente appaltatore: Città di Nettuno – Città Metropolitana di Roma Capitale. Area I Amministrativa – Servizi Sociali – Turismo – Sport – Cultura – Pubblica Istruzione

Partner: ECRU, Cooperativa Sociale e di Lavoro NOMENI soc. coop. a r.l (partner tecnico)